Degustazione della cantina Tenuta San Giaime 09/09/2016

A Gangi, nel cuore delle Madonie siciliane a 1.000 metri di altitudine, da un vitigno cosmopolita considerato quasi un autoctono, nasce un Syrah di montagna, il “Tenuta San Giaime”.

Si narra che nel Medioevo i pellegrini provenienti dal Medio Oriente e diretti a Santiago di Compostela in Spagna, transitassero dalla Sicilia per raggiungere la Via Francigena, passando proprio dal territorio di San Giaime (traduzione dialettale del nome spagnolo “Jaime“ con il quale veniva chiamato il Santo Spagnolo). La leggenda vuole che tra i doni dei pellegrini, per la riconoscenza all’ospitalità dei locali, vi fosse, tra l’altro, il vitigno Syrah proveniente dalla Persia.
Arriva direttamente a Milano da Sikania, per tutti gli amanti del vino e gli enocuriosi questa piccola cantina da non farsi sfuggire. I vini in degustazione saranno: il Grillo, dal gusto sapido, di buona acidità e di equilibrata morbidezza e il Syrah, dal gusto pieno, caldo, rotondo e molto piacevole. Buffet di assaggi siciliani per degustare al meglio il vino. E’ gradita la prenotazione al 338 1101103
15,00€ a persona